vai al contenuto vai al footer

Da Regione Liguria e Ilsrec, nel 121° anniversario della nascita di Sandro Pertini, il libro “Pertini, uno di noi”, gli atti delle Giornate Pertiniane

Il libro sarà nviato a tutte le scuole medie e superiori della Liguria perchè la figura del ‘Presidente più amato dagli italiani’ sia conosciuta dalle nuove generazioni

“Questo volume sarà inviato a tutte le scuole medie e superiori della Liguria affinché la figura del ‘Presidente più amato dagli italiani’ sia conosciuta dalle nuove generazioni. Pertini credeva nei giovani, con cui non ha mai cessato di dialogare con spirito aperto e di verità. Aveva una grande cura di loro, li ricordava sempre nei suoi discorsi e, da Presidente della Camera, ne incontrò 55mila. Ha continuato a riceverli anche da Presidente della Repubblica". Così l’assessore alla Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo e il presidente dell’Istituto Ligure per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea Giacomo Ronzitti che oggi – nel giorno del 121° anniversario dalla nascita di Pertini - hanno presentato il libro “Pertini, uno di noi” (edito dall’Ilsrec e supplemento alla rivista dell'Istituto Storia e memoria), una raccolta degli atti degli eventi più significativi della settimana delle ‘Giornate Pertiniane’, istituite e organizzate l’anno scorso da Regione Liguria per ricordare il Presidente più amato dagli italiani, nel 120° anniversario della nascita.

Il libro documenta il lascito morale del presidente Pertini, il suo ruolo politico-istituzionale e i momenti più significativi della sua vita, dalla partecipazione alla Grande Guerra, alla scelta di militare nel Partito Socialista fino al ruolo primario che ha svolto nell’ambito della Resistenza, raccogliendo documenti e testimonianze delle celebrazioni dello scorso anno, tra le quali l’inedito carteggio intercorso tra Sandro Pertini e l’avvocato Gerolamo Isetta. Queste lettere inedite e gentilmente concesse dalla famiglia Isetta per, sono state il filo conduttore dei numerosi eventi delle Giornate Pertiniane