vai al contenuto vai al footer

Novecento in Liguria: parole e note

Poesia, musica del '900 in Liguria con esperti che ne spiegano le relazioni e l’ascolto di brani musicali o brevi video. Dal 17 gennaio al 15 febbraio 2019
Novecento in Liguria: parole e note

La dodicesima edizione della rassegna “Novecento in Liguria: parole e note” organizzata dalla Fondazione “Mario Novaro” onlus, si terrà al Teatro Nazionale di Genova nel foyer del Teatro della Corte, e avrà per tema i rapporti fra musicisti e poeti liguri nel '900.

Il ciclo sarà curato da Roberto Iovino, critico musicale, già docente di storia della musica e direttore del Conservatorio “Niccolò Paganini”.
Saranno di cinque gli incontri, tutti pomeridiani alle ore 17 e a ingresso libero.

Il 17 gennaio 2019, Roberto Iovino introdurrà il tema con un discorso di carattere generale

Il 25 gennaio Patrizia Conti (docente di storia della musica al Conservatorio “N. Paganini”) parlerà del futurismo, un movimento culturale che ha trovato buon terreno fertile in Liguria, soprattutto nell’ambiente savonese

Il 1° febbraio Massimo Pastorelli, compositore e musicologo, ricorderà la figura di Edoardo Sanguineti, forse il poeta italiano del nostro tempo più legato alla musica: decine le sue collaborazioni e decine i compositori che hanno “saccheggiato” il suo patrimonio poetico

L’8 febbraio Luigi Giachino, compositore, docente al Conservatorio “N. Paganini”: parlerà delle figure di Luciano Berio e Italo Calvino

Il 15 febbraio chiuderà il ciclo ancora Roberto Iovino soffermandosi sul secondo mestiere di Eugenio Montale quello del critico musicale.

Per informazioni: https://teatronazionalegenova.it/novecento-in-liguria-parole-e-note/