vai al contenuto vai al footer

Istituti e strutture culturali - Musei

Contributi ai musei di enti locali e di interesse locale e per la catalogazione dei beni culturali

Esistono contributi regionali per i musei e per le loro attività?
La legge regionale in materia di cultura (legge regionale 33/2006), che riguarda tutte le categorie di strutture, di beni e di attività culturali, ha innovato radicalmente, anche per quanto attiene i musei, le finalità e le modalità del finanziamento regionale. Gli stanziamenti sono ripartiti sia attraverso il trasferimento di un fondo regionale alle Province che, tenuto conto delle linee di indirizzo e programmatiche della Regione, potranno assegnare contributi anche sulla base della propria programmazione sia direttamente attraverso l'indizione di bandi regionali.

Qual è la normativa di riferimento?
I riferimenti normativi sono costituiti dalla legge regionale 31.10.2006, n. 33 Testo unico in materia di cultura e dal Piano Triennale di valorizzazione culturale 2011-2013 approvato con deliberazione del Consiglio regionale n. 17 del 12.07.2011.

Accesso ai contributi
I contributi direttamente assegnati dalla Regione sono destinati alla valorizzazione degli istituti e strutture museali liguri, dei servizi dagli stessi offerti, della loro attività e dei beni culturali in essi conservati.
Le domande possono essere presentate per le finalità e con le modalità di volta in volta stabilite dai bandi che vengono pubblicati sia sul Bollettino ufficiale della Regione Liguria (bur.liguriainrete.it) sia sul portale Cultura. 

Anagrafe dei musei liguri
 Regione Liguria partecipa all’indagine nazionale sui musei, le aree archeologiche, i complessi monumentali e le altre strutture espositive permanenti a carattere museale, statali e non statali, avviata per descrivere il patrimonio museale italiano e per concorrere ad orientare le politiche culturali delle amministrazioni centrali e locali. In questo contesto è stato predisposto, insieme ad ISTAT, un questionario che gli istituti coinvolti sono invitati a compilare e i cui risultati contribuiranno alla formazione dell’anagrafe dei musei liguri.

 

Per approfondire

Musei e raccolte in Liguria