vai al contenuto vai al footer

I restauri effettuati dal Laboratorio di restauro regionale

In questa sezione si trovano alcuni esempi dei restauri effettuati in questi ultimi anni a cura del Laboratorio di restauro regionale.

Ogni pagina contiene una breve esposizione del restauro, una scheda tecnica e una serie di immagini che illustrano lo stato dell'opera prima, durante e dopo l'intervento.

I restauri

Lo sposalizio di Santa Caterina di Luca Cambiaso - scheda n.275

Santa Rita di autore ignoto - scheda n.276

Crocifisso di autore ignoto - scheda n.277

Lo sposalizio di Maria Vergine di Domenico Piola o Pellegrino Piola - scheda n.281

Santa Caterina da Siena di autore ignoto - scheda n.283

San Vincenzo Ferrer di autore ignoto - scheda n.284

Mosè fa scaturire l’acqua dalla fonte attribuito a Gian Lorenzo Bertolotto - scheda n.273

Ritrovamento di Mosè attribuito a Gian Lorenzo Bertolotto - scheda n.274

Cristo flagellato e sgherri e Flagellante di autore ignoto - scheda n.290-291

Repositorio Eucaristico raffigurante la Deposizione di Cristo area dei pittori Carrega - scheda n.296

Sette statuine del presepe artistico di Begato ambito genovese o napoletano, periodo barocco - scheda n.330

Trittico raffigurante l’Adorazione dei Pastori, l’Annunciazione e il Riposo durante la fuga in Egitto secolo XIX - scheda n.322

Misteri del Rosario Gioacchino Assereto - scheda n.303-317

Cassa processionale in legno policromo raffigurante: “Madonna con Bambino, San Rocco e il cane, putti”, secolo XVII - scheda n.301

“Ecce Homo” – Scuola Ligure del XVII secolo - scheda n.345

Rilievi lignei della Passione di Cristo - scheda n. 342

Misteri del Rosario - scheda n. 343

San Quirico e Giulitta e Madonna del Rosario - scheda n. 344

Salita al Calvario - scheda n. 345

San Francesco con Angeli riceve le stimmate - scheda n. 380