vai al contenuto vai al footer

Progetto Castrum

Torri, castelli e cinte murarie: un progetto di valorizzazione dei beni culturali e delle città minori del Mediterraneo Occidentale per la promozione di un turismo sostenibile

Il progetto intende valorizzare i territori e le città minori dell'arco mediterraneo caratterizzati dalla presenza di castelli, di torri di avvistamento, di cinte murarie. Il fenomeno dell'incastellamento e la sua evoluzione nel corso dei secoli è largamente diffuso nelle regioni dell'Europa meridionale.

Castrum promuove progetti di recupero filologicamente corretti e ipotesi di riuso corredate da analisi gestionali; la valorizzazione attraverso progetti di formazione del personale, allestimento di percorsi, momenti di animazione; fino alla messa in rete all'interno di un unico sistema - prodotto con valenze culturali, ma anche turistiche e quindi economiche.

L'obiettivo è il rilancio di vaste aree periferiche e rurali, ma a ben vedere centrali per la valorizzazione paesistica dei paesi del Mediterraneo, fatti di percorsi, di ambienti rurali di pregio, di paesaggi straordinari. I castelli sono stati individuati da ogni Regione all'interno di un'area omogenea caratterizzata dalla loro presenza, ma con scarsa attività turistica rispetto ai territori limitrofi.

Oggetto di studi e di indagini, punti di partenza di percorsi storici e naturalistici, luoghi da recuperare e da allestire in un'ottica conservativa ed espressiva di tipo narrativo e spettacolare, vengono inseriti in un unico sistema di siti e contenitori di prestigio, destinati a diventare in taluni casi essi stessi documenti di storia del territorio, in altri ad ospitare attività culturali, mostre o manifestazioni periodiche.

La mappa fa parte di una linea coordinata di pubblicazioni divulgative, opuscoli informativi, sito Internet, comuni a tutta la rete. Essa rappresenta l'itinerario promosso da ogni Regione contenente castelli e siti rispondenti agli obiettivi del progetto. (Tutti gli itinerari sono reperibili nel sito Castrum).

Le Regioni che ne fanno parte sono, per l'Italia: Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Calabria. Per la Spagna: Murcia. Per il Portogallo: Algarve. Per il Marocco: Tanger-Tétouan, Meknès.