vai al contenuto vai al footer

L’Angelo custode e le anime purganti di Stefano Magnasco

Un restauro per la chiesa di San Teodoro a Genova. Rinnovata pala di Stefano Magnasco, alla presenza dei restauratori e delle autorità locali
Magnasco

Mercoledì 30 novembre 2016, nella Sala Fieschi del Museo Diocesano di Genova, è stato presentato il restauro del dipinto Angelo custode e le Anime Purganti, dell’artista Stefano Magnasco. Inizialmente appeso nella Cappella dell’Angelo Custode della Chiesa Parrocchiale in località Fassolo, nel 1870 venne traslato a Genova, su uno degli altari laterali della Chiesa di San Teodoro.

La presentazione ha messo in rilievo la qualità del patrimonio storico, artistico e devozionale conservato negli edifici ecclesiastici della diocesi di Genova: nel ripercorrerne le vicende storico-artistiche si scopre come è cambiata, nel tempo, l’immagine della nostra città, modellata dagli eventi che si sono succeduti fino ad oggi.

Il restauro accurato della tela a olio ha riportato alla luce l’interezza della iconografia originale, che per molto tempo è stata coperta dalla spessa cornice di supporto e dagli strati di sporco che oscuravano la ricchezza del disegno e dei colori.

Per maggiori informazioni vedere l’allegato.